giovedì 25 luglio 2013

Flora Papadopoulos, arpa doppia

Flora Papadopoulos si è diplomata in arpa moderna con Emanuela Degli Esposti presso il Conservatorio di Parma. Successivamente si è dedicata alle arpe antiche, studiando l’arpa barocca presso la Scuola Civica di Musica di Milano con Mara Galassi. Ha suonato sotto la direzione di Maestri quali L. García Alarcón (Cappella Mediterranea, Francia), A. De Marchi (con Balthasar-Neumann Orchestra and Choir, Freiburg), Th. Hengelbrock (NDR Symphonic Orchestra, Amburgo), H. Becker-Foss (Shirokko, Amburgo), M. Mencoboni (Adriatic Orchestra, Ancona), M. Chryssikopoulos (Latinitas Nostra, Grecia), J. Elsacher (Copenhagen Renaissance Music Festival) e altri. Ha preso parte a progetti discografici per Harmonia Mundi, MDG e Brilliant Classics. Con Lathika Vithanage e Noelia Reverte Reche ha fondato l’ensemble Il Caleidoscopio, specializzato nel repertorio seicentesco, soprattutto italiano e inglese. Si è laureata con lode in Conservazione dei beni culturali all’Università di Parma e ha conseguito un Master in Musicologia a pieni voti presso l’Università Sorbonne IV di Parigi.

Nessun commento:

Posta un commento