martedì 29 settembre 2015

DENIS BIANCUCCI, pianoforte

Si è diplomato a pieni voti presso il Conservatorio "G.B. Martini" di Bologna. Si è perfezionato successivamente alla "Guildhall School of Music and Drama of London" con il M° James Gibb. Ha ottenuto importanti riconoscimenti e affermazioni in concorsi nazionali (Livorno, Reggio Calabria, Cento) ed internazionali (1° premio al "Concours usical de France".GinetteGaubert.a.Parigi). L' attività professionale verte su un repertorio pianistico che spazia dalla musica classica alla musica contemporanea sino ad arrivare al jazz. Ha registrato per la Radio ( RAI Trieste musica contemporanea ) per la Televisione ( RAI, "Una donna in fuga", "Piovra 9" ) e ha inciso per la WarnerChappellMusic. Collabora con il M° D. Masarati incidendo colonne sonore per reti televisive (Canale 5, Rete 4, musiche di "Vendetta di una donna", "La ragazza del circo", "Cadenas", etc ). Ha partecipato al Festival di Spoleto nel 1995 con Teri J. Weikel e Andrea Centazzo, con il quale è stato impegnato inoltre al "XXVIII Festival Internazionale Autunno Musicale a Como 1994" e come assistente - pianista nell' opera lirica multimediale "Tina" in Italia e in America. Attualmente è pianista ufficiale e direttore di scena del Musical “La Bella e la bestia” in programmazione al Teatro Brancaccio a Roma. Impegnato al Nazionale di Milano nella la stagione 2012/2013 per il musical "La febbre del Sabato sera" e dal 2013 con il gruppo Oblivion per lo spettacolo "Othello, la H è muta" in tournèe in tutta Italia.

Nessun commento:

Posta un commento