lunedì 25 maggio 2015

Orchestra Fiati Filarmonica Paganelli ’79

Nel 1996, dalle ceneri della Filarmonica Cervino, nasce l’Orchestra Fiati della Filarmonica Paganelli '79: si tratta di un progetto ambizioso, che mira a proiettare quella tradizione bandistica, preziosissima e tutta italiana, verso una più ampia concezione di stampo internazionale, per cui la formazione di fiati, con la sua peculiarità di organico e un repertorio sempre più specifico, acquista pari dignità di quella sinfonica, giungendo a calcare gli importanti palcoscenici della  musica cosiddetta “colta”.
Negli anni, la formazione si è evoluta dal concetto tradizionale di banda, puntando ad includere stili diversi in un repertorio musicale ampliato, arricchito da nuovi strumenti e nuovi suoni, finemente eseguito da musicisti di professione: attualmente l'Orchestra Fiati è composta da circa 40 elementi tra musicisti diplomati, studenti degli ultimi corsi e qualche dilettante.
Il gruppo partecipa a manifestazioni di carattere concertistico e celebrativo legate al territorio e non solo, come il tradizionale Concerto di Capodanno, il Concerto per la Vita, la rassegna "A Tutta Banda!", di cui la Filarmonica Paganelli ‘79 ne è anche curatrice, riscuotendo il plauso di pubblico e critica oltre la crescente attenzione della stampa e aggiudicandosi numerosi riconoscimenti.
Nel corso degli anni, ha collaborato con diverse realtà del territorio, tra cui l'Orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi di Milano, con la quale si è esibita sul palco del Teatro alla Scala. 

Nessun commento:

Posta un commento