mercoledì 22 maggio 2013

Carina Isabel Calafiura, soprano

Nasce in Argentina dove debutta come cantante lirica nella Zarzuela Luisa Fernanda di Torroba. Le origini italiane e la passione per il canto  la portano a trasferirsi nel 2001 a Milano. Successivamente ottiene la laurea in canto con il massimo dei voti al Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma. Grazie alla naturale predisposizione vocale, viene chiamata a interpretare la Regina della Notte ne Il Flauto Magico di Mozart,  Nannetta nel Falstaff di Verdi  al Teatro Regio di Parma, Rosina ne Il Barbiere
di Siviglia di Rossini e Gilda nel Rigoletto di Verdi. Ha frequentato diverse master class di perfezionamento per soprano tenute da Luciana Serra. Interpreta il ruolo di Flaminia nell’opera Il Mondo della Luna di Haydn al Teatro Bonci di Cesena. Collabora con diversi enti quali La Fenice di Venezia, il Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi, e As.Li.Co. Tra gli impegni futuri la registrazione de L’Impresario in Angustie di Cimarosa.

Nessun commento:

Posta un commento