lunedì 30 luglio 2012

Veronika Kralova, soprano

Nata nella Repubblica Ceca, specializzata nel repertorio barocco e classico.
Tra le esibizioni più significative spicca XI° Festival Pergolesi Spontini Jesi con Andrea Coen al fortepiano, 14° edizione di Festival di Pasqua a Roma con l’Orchestra “El Sistema” sotto la direzione di M° Stefano Miceli e con l’ensemble barocco Harmonia Urbis di M° Marco Silvi.
Come soprano solista interpreta opere prevalentemente del repertorio sacro-sinfonico ed operistico, del periodo barocco, classico e primo romantico, perfezionando tale repertorio in vari masterclass tra cui più importante con Sara Mingardo in repertorio barocco.
Inoltre collabora con numerose orchestre: Orchestra I Pomeriggi Musicali, Orchestra Filarmonica Veneta, Orchestra Filarmonica Italiana, Orchestra Enea Salmeggia, Silete Venti!, Orchestra Nova et Vetera e con ensemble vocale/strumentale da camera: Ars Cantica di Novara e San Felice di Firenze, sotto la direzione dei maestri: Gianmaria Griglio, Stefano Montanari, Stefano Miceli, Marco Berrini, Massimo Taddia, Mino Bordignon si è esibita presso importanti istituzioni come Teatro dal Verme a Milano, Teatro Grande di Brescia, Teatro “G. Donizetti” di Bergamo, Palazzo Marino Milano.
Recentemente ha debuttato nei ruoli di: Cherubino da “Le Nozze di Figaro”, Adina in “L’Elisir d’amore”, Norina in “Don Pasquale” di G. Donizetti
Dopo il diploma in canto lirico presso il Conservatorio di Stato di Praga si trasferisce in Olanda per seguire i corsi di perfezionamento d’interpretazione del repertorio belcantistico “Belcanto Summer School Holland” a Dordrecht. Nel 2004 vince una borsa di studio presso il “Coro da Camera di Milano” diretto da M° Mario Valsecchi, che le permette di proseguire fino al 2007 con i corsi di perfezionamento in canto lirico e da camera presso “l’Accademia Internazionale della Musica di Milano”, sotto la guida dei maestri Luca Gorla, Giovanni Fornasieri e Maurizio Carnelli.
Già durante gli studi è membro di vari enti corali, dei quali più importante è il coro lirico dell’Opera di Stato di Praga.
Durante gli studi e i corsi di formazione in Europa, ha avuto la possibilità di apprendere la conoscenza delle lingue: inglese, francese, olandese e italiano che le permettono di affrontare repertori internazionali con disinvoltura.

Nessun commento:

Posta un commento