martedì 12 luglio 2011

Bianca Tognocchi, soprano

Nasce a Como nel 1987 e giá all’età di 6 anni vive l’esperienza cinematografica nella pellicola Un mese al lago, film americano girato sul Lago di Como, accanto ai noti Alessandro Gassman, Uma Thurman e Vanessa Redgrave. Si avvia allo studio del canto lirico con il soprano Rosina Crosatti Silvestri. Nel 2005 partecipa alle Master Class di canto tenute dalla stessa, presso il Comune di Sapri, partecipando ai concerti conclusivi. Nell’agosto 2009 e nell'aprile 2011 partecipa alle masterclass tenute dal Maestro R. Coviello e ai concerti conclusivi. Nel Giugno del 2010 si diploma brillantemente presso il conservatorio G. Verdi di Milano sotto la guida del soprano Adelina Scarabelli. Studia con il soprano Shuko Takashi e si perfeziona con il soprano Luciana Serra. Svolge un’intensa attività concertistica esibendosi in diversi tipi di spettacoli, dai recital lirici, al repertorio sacro, alla lirica per l’infanzia. Nel 2007 collabora con l’ensemble vocale femminile I Fiori di Bach, in occasione di un’importante concerto di beneficenza presso il Teatro Manzoni di Milano. Nel giugno del 2007 debutta nell’opera inedita su composizioni di F. P. Tosti “Ideale d’amore” presso il Teatro Sociale di Luino e successivamente presso il Teatro Carducci di Como. Dal 2008 collabora stabilmente con Il Teatro dei Burattini di Como, esibendosi in numerosi recitals e partecipando a laboratori musicali presso il Castello Sforzesco di Milano, in un progetto di iniziazione dei più giovani alla lirica. Nel febbraio del 2009 debutta nel ruolo di “Gaio” nell’opera di B. Britten “Il piccolo spazzacamino” in una produzione del Conservatorio G. Verdi di Milano, presso la Sala Verdi dello stesso e presso il Teatro di Garlasco. Nel Maggio 2010 interpreta il ruolo di “Serpina” nell'opera “La Serva Padrona” di G. B. Pergolesi e di “Livietta” nell’opera “Livietta e Tracollo” del medesimo compositore presso la Palazzina Liberty di Milano. Nel Novembre 2010 partecipa al primo stage dell'opera studio "le convenienze ed inconvenienze teatrali" di Donizetti presso il teatro Verdi di Pisa. Attualmente è impegnata nelle produzioni AsLiCo Pocket Opera di “Le Nozze di Figaro nel ruolo di “Barbarina” con la direzione di Jose Luis Gomez Rios e la regia di Nicola Berloffa e “Tosca” come “Pastorello” con la direzione di Bruno Nicoli e la regia di Federica Santambrogio. Nel luglio 2011 sarà al Teatro Sociale di Como con la medesima produzione de “Le Nozze di Figaro”. Nel 2009 vince, insieme al baritono Daniele Piscopo il Premio Speciale della Giuria del 6° Concorso di Canto Lirico "Principessa Cristina Trivulzio di Belgioioso" nella sezione duetti. Nel Maggio 2011 vince il premio "Rivelazione" al concorso Federazione Musicale Internazionale "Capriolo in Franciacorta". Nel Giugno 2011 è finalista al Concorso Internazionale “A. Giacomotti”. E fra i vincitori della XVII edizione del concorso Internazionale “R. Zandonai” a Riva Del Garda.

1 commento:

  1. Ieri sera ti ho applaudita a Sannazzaro, ove ti riapplaudirò nuovamente il prossimo 2 giugno.
    Saluti a papà. Rob

    RispondiElimina