martedì 30 ottobre 2012

Corso Internazionale di Alto Perfezionamento Pianistico

Corso Internazionale di Alto Perfezionamento Pianistico con la pianista Irene Russo, offre a tutti i musicisti, di qualsiasi nazionalità (italiani e stranieri) ed età, un'opportunità di formazione specializzata.
Il corso, aperto a studenti effettivi e uditori, offre due distinte possibilità di specializzazione:
- Pianoforte solista
- Pianoforte e orchestra

 
Accademia Musicale Studio Musica
Via Terraglio, 81 - 31100 Treviso (Italy)
Tel. (+39) 0422.346704 / (+39) 338.2207558
Fax (+39) 0422.346704

lunedì 29 ottobre 2012

Ultimi giorni prima del via per i corsi di Teatro Libero Milano

Corso di Dizione  
insegnate: Dominique Evoli 
orario: Mercoledì (nov-febb) - ore 21/23 
inizio 7 novembre 2012_11_07
costo: 360 € + quota d'iscrizione 20€  

Corso di voce e lettura interpretata
insegnate: Dominique Evoli 
orario: Giovedì (nov-giugno) - ore 20/22:30 
inizio 15 novembre 2012_11_15
costo: 780 € (divisibile in 5 o 7 rate) + quota d'iscrizione 20€

ORARI E INFO SEGRETERIA 
Dal lunedì a giovedì dalle 15.00 alle 23.00 - venerdì dalle 15:00 alle 19:00
Tel. 02 8323182 / 3386274736 / milano@teatripossibili.org

Le parole che conquistano 
I corsi Teatri Possibili dedicati alla parola  
Dizione e Voce e lettura interpretata
 
Quante volte ci capita di dare un'impressione sbagliata quando la voce sfugge al nostro controllo o di dover ripetere qualcosa perché abbiamo sussurrato involontariamente; quante volte a parlare davanti a più persone ci è mancato il fiato…
La voce è il primo biglietto da visita che porgiamo agli altri di noi stessi, ma è anche quello che paradossalmente curiamo meno.Teatri Possibili inverte la marcia e crea due percorsi - l'uno più tecnico, l'altro più mirato all'aspetto interpretativo - per approfondire il lavoro sulla parola. Entrambi sono condotti dall'attrice e doppiatrice Dominique Evoli: il Corso di Dizione si pone come obiettivo il consapevole utilizzo degli aspetti fonetici e semantici della lingua italiana, per imparare a parlare, respirare, comunicare correttamente.
La cantilena, le cadenze dialettali, la mancata articolazione delle parole, la modulazione sbagliata della voce e persino la scorretta respirazione possono produrre, a dispetto di contenuti entusiasmanti, risultati assai deludenti. Meglio allora perfezionare la forma ed eliminare i difetti vocali più pericolosi.
Il Corso avanzato di Voce e lettura interpretata è pensato per chi ha già le basi tecniche apprese durante il corso di Dizione e approfondisce l'aspetto espressivo ed emozionale legato alla comunicazione verbale: tramite esercizi e canzoni si lavorerà sul controllo ritmico, emotivo e sulla 'coloritura' della voce. Si procederà con la lettura di testi di diversa natura, analizzandone sia la forma e la struttura, sia l'aspetto legato alla sonorità delle singole parole, per poterne trasmettere, oltre al significato logico, le molteplici immagini.
I corsi Teatri Possibili dedicati alla parola sono aperti a tutti: non soltanto agli attori ma a chiunque voglia migliorare la propria capacità di comunicazione: dagli insegnanti ai giornalisti, dagli avvocati ai commercianti, tutti possono trarne spunto e trovare utilissimi strumenti.
Per tutti i nuovi allievi, sono in programma lezioni di prova gratuite.
E' possibile strutturare un pacchetto di lezioni private singole o per piccoli gruppi.

venerdì 26 ottobre 2012

Corso di Clowneria: lezione di prova gratuita! Succende alla scuola del Teatro Libero di Milano

Clowneria, prenota la tua lezione di prova gratuita
Un' occasione unica per imparare un'arte antica a cui si sono ispirati i grandi maestri del teatro.
Il 6 novembre 2012_11_06 partirà  il corso di clowneria, guidati dall'abile mano di William Medini, discendente dalla storica famiglia circense dei Medini.
Gli allievi verranno condotti alla scoperta di quel clown bambino che tutti portiamo dentro.
Questo corso vuole infatti riscoprire l'arte del Clown nei suoi aspetti più autentici e recuperare un insieme di testi, canovacci, elaborati scenici che fanno parte di una tradizione, soprattutto orale, che si è persa nel tempo.
Il Clown, l'imprevedibile personaggio dalla fantasia sfrenata, ricco di fiaba e spontaneità, ingenuo e commovente, sempre in lotta con se stesso, con le sue aperte contraddizioni, con i maldestri tentativi di mostrarsi all'altezza della situazione, facendo ricorso alla burla e agli improvvisi slanci poetici, è il naturale depositario dello spirito popolaresco, che ha sempre animato la tradizione del teatro da strada e del circo. Egli basa essenzialmente la sua comicità sulla parola, sulla mimica. La sua gestualità infantile, la sua camminata, l'ingenuo battere di ciglia, la maldestra incapacità nell'uso degli oggetti, il sorriso tenero e accattivante, l'irruenza e la vitalità esprimono la sua inadeguatezza a inserirsi in un mondo tanto complicato.

Il percorso, dovrà essere inteso come un ritorno alle origini dunque, quando il CLOWN era un "cucitore di parole" capace di utilizzare tecniche differenti in un alternarsi di situazioni ora esilaranti, ora romantiche; dove lo spettacolo non utilizzava "grandiosi effetti speciali" ma il fascino del SOGNO, del GIOCO e della FANTASIA.

"Il clown rappresenta nel modo più efficace, più commovente e comico una creatura che si trova in un mondo immenso e sconosciuto. Egli ci riporta sempre alla situazione esistenziale del bambino." (Federico Fellini)

Prenota subito la tua lezione di PROVA GRATUITA.
Attenzione: i posti sono limitati... affrettati!!!

Per maggiori informazioni sul corso e per i costi clicca QUI

Per maggiori informazioni e per iscriverti: tel. 028323182/3386274736 , milano@teatripossibili.org  o passa  a trovarci in via Savona, 10 

giovedì 25 ottobre 2012

Luca Simoncini, violoncello


Si è diplomato col massimo dei voti, la lode e menzione speciale al Conservatorio "A.Boito" di Parma, sotto la guida del M° Franco Rossi del quale ha seguito anche i Corsi di Musica da camera presso il Conservatorio di Firenze. E’ stato invitato a partecipare ad importanti manifestazioni: " Musicanalisi" a Venezia unitamente al M° Baldovino, "I Seminari di primavera" di Trieste ed Asolo tenuti dal M° Menuier e Carlo Zecchi. Si è esibito in diversi Teatri, tra cui La Scala di Milano, in concerti dedicati all'Arte della Fuga di Bach con i Maestri Borciani , Pegreffi ( cd Nuova Era 6744/45). Ha collaborato come solista, con i Solisti Veneti , i Nuovi Virtuosi di Roma e i Solisti di Mosca in tournees che hanno spaziato dall'Europa al Giappone. Ha collaborato con numerosi artisti: Pier Narciso Masi, Benedetto Lupo,BorisPetrushansky, Andrea Lucchesini,Domenico Nordio, Massimo Quarta, Marco Rizzi, Francesco Manara, Marco Rogliano,Stefano Pagliani, Pavel Vernikov, Corrado Giuffredi e Anthony Pay, Danilo Rossi, Simonide Braconi, Massimo Paris, Enrico Dindo, Mario Brunello, Enrico Bronzi,il flautista Nicola Guidetti, nonché con il Quartetto Borodin , con il maestro Giuseppe
Sinopoli, con l’Orchestra Mozart diretta dal Maestro Claudio Abbado e con l’attrice Licia Maglietta in uno spettacolo di successo dedicato al compositore R.Schumann.
Dal 1980 è docente di violoncello presso il conservatorio musicale F.Venezze di Rovigo. E’ invitato come membro di Commissioni giudicatrici di Concorsi Nazionali e Internazionali di Musica da Camera e Violoncello. Suona su uno strumento del 1737 di Gregorio Antoniazzi appartenuto a Gaspar Cassadò. Dalla fondazione è violoncellista del Nuovo Quartetto Italiano, con il quale si è esibito in tutta Europa, Giappone, Stati Uniti, Unione Sovietica, meritando ampi riconoscimenti. Il Nuovo Quartetto Italiano collabora stabilmente con il tenore José Carreras . Per le incisioni discografiche ha ricevuto i più alti riconoscimenti della critica speializzata: Stella d'oro, Diapason d'or, Choc du Monde de la Musique, Prestige, Gran Prix du Disque con Claves, Emi, Adda, Nuova Era.

Notizie da CANTARELOPERA

CORSI, CONCORSI e MASTERCLASS

2012 7° Concorso Internazionale di Canto Lirico Pietro Mongini
Selezioni Milano, 26 - 29 Novembre 2012
Concerto di Gala Milano, 12 Gennaio 2013

1) Associazione Spazio Musica - Firenze

L'Associazione Spazio Musica propone tre corsi per Pianisti Accompagnatori, Direttori d'Orchestra e Cantanti ognuno composto da 16 lezioni settimanali.
Sono previsti concerti alla fine e durante l'anno accademico.
I corsi si propongono anche come una preparazione al laboratorio estivo, che è invece finalizzato alla rappresentazione con orchestra, scene e costumi delle opere della stagione lirica Spazio Musica.

- Accademia per Cantanti
Dal 03 Novembre 2012 al 02 Giugno 2013
Scadenza iscrizioni: 31 Ottobre 2012
Quota di iscrizione: 170.00 €
Quota di partecipazione: 1.200 €

docente: Gabriella Ravazzi
L'Accademia si terrà a FIRENZE, Centro Culturale Polivalente Staz, Via Attavante 5

Numero chiuso 12 partecipanti.
Lezioni di tecnica vocale e respiratoria; studio del repertorio concordato con il docente; arie, duetti, brani d'insieme.
Studio ed analisi del "recitativo" nell'opera del settecento; analisi dello spartito e del rapporto "testo-musica".
I non diplomati dovranno sostenere un'audizione (2 brani a scelta).

- Accademia per Direttori d'Orchestra
Dal 03 Novembre 2012 al 02 Giugno 2013
Scadenza iscrizioni: 31 Ottobre 2012
Quota di iscrizione: 170.00 €
Quota di partecipazione: 750.00 €

docente: Daniele Agiman
L'Accademia si svolgerà a FIRENZE, Centro Culturale Polivalente Staz, Via Attavante 5

Numero chiuso 8 partecipanti.

Repertorio Lirico Italiano.

Il corso si avvale sempre della collaborazione di pianisti e cantanti, negli ultimi incontri anche dell'orchestra.
Il corso si rivolge a direttori che vogliano affrontare il repertorio lirico italiano dal punto di vista stilistico-interpretativo e tecnico-gestuale.

- Accademia per Pianisti Accompagnatori
Dal 03 Novembre 2012 al 02 Giugno 2013
Scadenza iscrizioni: 31 Ottobre 2012
Quota di iscrizione: 170.00 €
Quota di partecipazione: 750.00 €

docente: Daniele Agiman
L'Accademia si terrà a FIRENZE, Centro Culturale Polivalente Staz, Via Attavante 5 Come arrivare

Numero chiuso 8 partecipanti.

E' previsto lo studio dello spartito o di arie isolate del repertorio, con particolare attenzione allo sviluppo di competenze quale accompagnatore di cantanti e come maestro di sala (suonare sotto direzione).
Studio di un'opera completa scelta ad inizio anno; prove pratiche di accompagnamento del cantante; risoluzione dei problemi pianistici negli spartiti d'opera.

Informazioni:
Tel: +39 010 317192
Fax: +39 010 8630913
Email: info@spaziomusica.org
Sito web: http://www.spaziomusica.org 
http://www.cantarelopera.com/l-associazione/spazio-soci-scheda.php?id=97

2) Master Class con Luciana D'Intino
Torino - Accademia della Voce del Piemonte - Alto Perfezionamento Lirico e Strumentale
Dal 05 Novembre 2012 al 10 Novembre 2012
Scadenza iscrizioni: 27 Ottobre 2012
Quota di iscrizione: 50.00 €
Quota di partecipazione: 350.00 €

docente: LUCIANA D'INTINO
REQUISITI DI AMMISSIONE
Alle Master Class di Alto Perfezionamento Lirico organizzate dall'Accademia della Voce del Piemonte possono essere ammessi giovani cantanti lirici di ogni nazionalità in possesso del Diploma di Canto rilasciato dai Conservatori italiani o stranieri o di titolo equipollente.
I limiti di età sono validi per tutte le masterclass e per tutti i registri vocali: minimo 18, massimo 40 anni.
Saranno rilasciati attestati di partecipazione.
Permessi di Soggi
Sabato 10 novembre 2012, ore 21, Conservatorio G. Verdi di Torino - concerto finale dei migliori corsisti con la partecipazione straordinaria di Luciana D'Intino.

Informazioni:
Tel: 0116504422
Fax: 011655244
Email: info@accademiavocepiemonteoperamusic.org
Sito web: http://www.accademiavocepiemonteoperamusic.org 
http://www.cantarelopera.com/studio-e-perfezionamento/corsi-e-masterclasses-p.php?id=787

3) Masterclass con Roberto Scandiuzzi
Piacenza - ADADS - Accademia Dell'Arte Dello Spettacolo
Dal 25 Novembre 2012 al 01 Dicembre 2012
Scadenza iscrizioni: 18 Novembre 2012
Quota di iscrizione: 70.00 €
Quota di partecipazione: 560.00 €

docente: M° Roberto Scandiuzzi
Sono ammessi alla Masterclass i candidati di tutti i registri vocali, di ogni nazionalità, in possesso di Diploma rilasciato da Conservatori, Accademie o Università musicali italiane o straniere, cantanti già avviati alla professione ed eventuali eccezioni decise dal docente.
La masterclass si terrà a Piacenza, in via San Giovanni 7, Palazzo Fogliani, da domenica 25 novembre a sabato 1 dicembre 2012.

La lezione di sabato 1 dicembre si terrà presso la Sala dei Teatini a Piacenza e sarà una lezione concerto aperta al pubblico ed avrà la collaborazione della Fondazione Teatri di Piacenza.

TASSA DI FREQUENZA
- allievi effettivi: corso completo € 560,00; lezioni singole 90,00 euro al giorno (min. 3 giorni);
- allievi uditori: corso completo € 100,00 oppure € 20,00 al giorno;

Informazioni:
Tel: +39.392.31.91.453
Email: info@adads.it
Sito web: http://www.adads.it 
http://www.cantarelopera.com/studio-e-perfezionamento/corsi-e-masterclasses-p.php?id=796

4) VII Corso Superiore di Formazione e Avviamento al Teatro Lirico per Cantanti
Roma - Accademia Lirica del Teatro Italia

Dal 01 Novembre 2012 al 31 Maggio 2013
Scadenza iscrizioni: 31 Ottobre 2012
Quota di iscrizione: 50.00 €
Quota di partecipazione: 350.00 €

docente: Prof.ssa EMANUELA DE SANTIS SALUCCI
La prova di ammissione, consiste nell'esecuzione di una o due arie o romanze a scelta e che si svolgerà al Teatro Italia Via Bari 18 (metro Bologna o Policlinico) Roma, mercoledì 24 e mercoledì 31 ottobre 2012 dalle 16.00 alle 20.00. Coloro che sosterranno l'audizione dovranno versare, una quota di 20 euro.Si deve confermare la propria presenza all'audizione e le arie che si intendono portare inviando un'e-mail all'indirizzo loscrignoroma@libero.it oppure telefonando ad uno dei nostri recapiti
Tutti gli allievi parteciperanno ad un concerto-saggio di fine corso, inserito nella stagione del Teatro Italia. A giudizio insindacabile di una commissione artistica formata dai docenti e dai direttori d'orchestra impegnati nella realizzazione della Stagione d'Opera del Teatro Italia, i corsisti più meritevoli saranno invitati partecipare in ruoli primari o comprimariali e secondari alla messinscena delle opere in cartellone.

Informazioni:
Tel: Teatro Italia 06.44239286, Lo Scrigno, 3393990864
Email: loscrignoroma@libero.it
Sito web: http://www.loscrignomusica.it 
http://www.cantarelopera.com/studio-e-perfezionamento/corsi-e-masterclasses-p.php?id=798


AUDIZIONI


5) Audizioni Liriche
Bologna - Associazione Culturale "Il Cenacolo"
Dal 02 Dicembre 2012 al 08 Dicembre 2012
via Marco Emilio Lepido, 143
Scadenza iscrizioni: 25 Novembre 2012
Quota di iscrizione: 50.00 €

Audizioni per Voci Soliste - Prime Parti - Seconde Parti - Coprimari - Pianisti - Maestri Collaboratori e Maestri Concertatori per la programmazione di Opere Liriche 2013/2014 a Bologna.

Le Opere in programma sono:
Norma - Aida - Butterfly - La Traviata - Nabucco - Rigoletto
Le audizioni si effettueranno presso la Sede della nostra Associazione:

"Il Cenacolo" in via Marco Emilio Lepido, 143 - 40132 Bologna, i giorni sono:

02 e 08/Dicembre/2012 dalle ore 9,30 alla ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 20,00.

Informazioni:
Tel: 348 5109256 – 051 3178092
Email: ilcenacolo@alice.it
Sito web: http://www.ilcenacolo-operaconcert.jimdo.com/ 
http://www.cantarelopera.com/farsi-conoscere/audizioni-p.php?id=398


SPETTACOLI

6) I Sabati Musicali al Circolo della Stampa - Stagione Concertistica 2012/2013
Milano - Associazione Pietro Mongini
Circolo della Stampa - Palazzo Bocconi
Corso Venezia, 48 - Milano

Programma

27 ottobre 2012 - ore 17.00
Musica Latino-Americana : "La Sonrisa"

17 novembre 2012 - ore 17.00
Recital di Chitarra : "Elogio della Danza"

1 dicembre 2012 - ore 17.00
Musiche della Terra: scoperta delle identità regionali fra Nord e Sud Italia : "La Contrada del nuovo Maggio"

19 gennaio 2013 - ore 17.00
L'Italia e la Francia fra '800 e '900 : "Duo Awalom"

16 febbraio 2013 - ore 17.00
Da Haendel a Piazzolla : "Duo Flauto & Chitarra"

23 marzo 2013 - ore 17.00
Omaggio ad Astor Piazzolla : "Ottetto di Milano"

27 aprile 2013 - ore 17.00
Musica Antica : "Duo Viola & Contrabbasso"

25 maggio 2013 - ore 17.00
Lirica : W.A. Mozart "Bastiano e Bastiana"
in forma di Concerto con appunti di Regia

Ingresso Libero

Con il Patrocinio della Provincia di Milano
Ideazione e Direzione Artistica : Adriano Bassi
Collaborazione organizzativa: Rosantonia Baroni

Informazioni:
Tel: 348 38 36 051
Email: associazione.mongini@gmail.com
http://www.cantarelopera.com/l-associazione/spazio-soci-scheda.php?id=98

mercoledì 24 ottobre 2012

SOFTWARE LIBERO, se ne parla nella giornata di sabato 27 ottobre 2012_10_27

Il LUGDucale (LUG=Linux User Group), e' lieto di invitarVi alla manifestazione denominata Linux Day, il giorno 27/10/12, a Vigevano, presso l'ITIS G. Caramuel.
Al mattino negli interventi ludico-tecnici si parlera' di Android (il sistema operativo dei cellulari di mezzo mondo e dei tablet), Raspberry (il computer grande come un pacchetto di sigarette) e Mediacenter.

Nella sessione pomeridiana si parlerà invece di software libero nella Piccola e Media Impresa, tema che può essere di grande interesse, vista la grande crisi che attraversa il nostro paese e il costo raggiunto dagli applicativi di office automation.
L'ingresso e' libero; gli associati del LUG saranno a disposizione dei presenti per chiarimenti sugli argomenti trattati durante la giornata.
Maggiori informazioni visitando il nostro sito (www.lugducale.it), oppure:
http://goo.gl/maps/kl6Yg
https://www.dropbox.com/s/ivslvorhwqfrehh/Volantino%20Linux%20Day%202012.pdf

Note sulla manifestazione:
L'Associazione LUGDucale (Linux User Group Ducale – Vigevano) aderisce alla giornata nazionale del Linux Day 2012, che nelle nostra zona li vede unici protagonisti dell'evento accanto ai gruppi di Milano, Novara ed Alessandria.
"Il software open source aumenta le opportunità di sviluppo di Vigevano"  è questo il tema della giornata dedicata al software libero di quest'anno.
Il software libero e open source (FOSS), è software liberamente utilizzabile, disponibile per diversi sistemi operativi (Linux, Windows, MacOS), adatto per qualunque esigenza.
Il Linux Day, giunto quest'anno alla sua dodicesima edizione a livello nazionale (www.linuxday.it), la quarta a Vigevano, si propone come giornata propositiva del software libero, si terrà sabato 27 ottobre 2012, presso l'ITIS CARAMUEL con ingresso dalla via G. Di Vittorio, sua sede storica a partire dalle ore 9,30 (presentazione del gruppo, smartphone app, rasberry, mediacenter) e poi nel pomeriggio dalle 14,30 con la sezione dedicata alla Piccola e Media Impresa.
Il Linux Day è organizzato, a Vigevano, dall'associazione LUGDucale (www.lugducale.it), seguendo le direttive di ILS (Italian Linux Society) che organizza l'evento in oltre 100 città italiane, in collaborazione con l'ITIS Caramuel e con il patrocinio di Comune di Vigevano e Regione Lombardia. Il LUGDucale è un'associazione no-profit, che fa parte del Coordinamento Volontariato, attiva sul territorio di Vigevano dalla fine del 2009, che si propone alle istituzioni cittadine, per far conoscere i pregi del software libero e quindi i benefici diretti ed indiretti che l'utilizzo di questo comporta.
Come accennato, quest'anno, la giornata, sarà dedicata al software per la piccola e media impresa, con interventi di aziende che hanno "creato" software libero per le imprese e/o che di software libero "vivono", installandolo presso i propri clienti.
Qualcuno ha detto "Siate affamati di sapere"; è con questa esortazione che il LUGDucale invita quindi tutti i curiosi a partecipare al Linux Day 2012, gli associati saranno presenti dalle 9.00 alle 18.00 per rispondere a tutte le domande e per presentare alcune applicazioni pratiche di software libero. L'ingresso è libero. Si può contattare il LUGDucale tramite il sito internet all'indirizzo www.lugducale.it o scrivere una mail alla lista lugducale@lists.linux.it .

martedì 23 ottobre 2012

Marco Nirta, viola

Nasce a Torino nel 1987. Inizia lo studio del violino all’età di tre anni sotto la guida di Lee Roberts Mosca presso il «Suzuki Talent Center» di Torino, nel quale si diploma all’età di 15 anni. Prosegue i suoi studi al conservatorio «Giuseppe Verdi» di Torino dove si diploma in viola con il massimo dei voti. 
Successivamente si perfeziona alla Scuola di Musica di Fiesole sotto la guida del Maestro Antonello Farulli, frequentando masterclass tenute da Danilo Rossi, Alfonso Ghedin, Danusha Wasckievitz, Yorg Winkler e ricoprendo il ruolo di prima viola dell’Orchestra Giovanile Italiana. Ha collaborato con direttori del calibro di Claudio Abbado, Riccardo Muti, Gianandrea Noseda, Sir Jeffrey Tate, John Axelrod, Nicola Paskovsky, Gabriele Ferro; e con solisti come Andrea Lucchesini, Lang Lang, Helene Grimaud, Alexander Toradzev, Alessandro Carbonare, Herbie Hancock, Letizia Belmondo, Nathalie Dessay, Leonidas Kavakos, June Anderson, Sharon Isbin. 
Svolge un’intensa attività concertistica che lo porta ad esibirsi in teatri quali: «Theatre des Champs Elysees», «Salle Pleyel», «Theatre du Chatelet» e «Salle Gaveau» di Parigi, la «Philarmoni» di Colonia, il «Musikverein di Vienna», il «KKL» di Lucerna, la «Victoria Hall» di Ginevra, «Universitat Mozarteum» di Salisburgo. Attualmente studia al Conservatorio di Parigi. Suona una viola Friederich Alber del 1992.

Cecilia Ziano, violino


Ziano Cecilia ^.jpgNata nel 1991, inizia lo studio del violino con il maestro Fabrizio Pavone all’età di 4 anni, con il metodo Suzuki a Torino. A soli 6 anni comincia a suonare nell’orchestra Suzuki con la quale partecipa in numerosi concerti in tutto il mondo. Nel 2009 è stata premiata con il Premio “Orpheus d’oro” come miglior giovane promessa. Si è diplomata con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Torino sotto la guida di Christine Anderson e ha studiato dall’età di 13anni con Dora Schwarzberg e Adrian Pinzaru. Attualmente studia con il M. Salvatore Accardo all’Accademia “Walter Stauffer” a Cremona e all’Accademia Chigiana di Siena, dove ha ricevuto il Diploma d’Onore per meriti artistici. Inoltre, è allieva del M. Kolja Blacher all’Hochschule “Hanns Eisler” di Berlino (unica italiana nel dipartimento archi). Vincitrice di importanti concorsi, ha collaborato con illustri musicisti in formazione da camera (Lucchesini, Brodsky, Giuranna, Ranieri, Trio Debussy, Salvatore Accardo, Rocco Filippini, Dora Schwarzberg, Meneses, Quartetto Prometeo, Xenia Ensamble, Enrico Maria Baroni, Mistlav Rostropovich). 
Ha suonato in numerose sale da concerto prestigiose tra cui di recente al Kozerthaus di Berlino. Vadim Brodsky che dice di lei "Uno dei talenti più genuini e straordinari. Un suono maturo caldo e convincente”. Scelta dal M. Blacher, ha debuttato da solista con il concerto di Mozart in re maggiore nell’ambito del Corso di Perfezionamento Gargano Masters. 
Nell’autunno 2010 si è esibita nel Concerto di Tchaikosky in re maggiore nella Sala del Conservatorio di Torino, registrata da Radio Vaticana e RaiSat. Ha preso parte a festival internazionali in qualità di solista e in musica da camera (Unione Musicale, Taormina arte). Attualmente è borsista della Fondazione CRT “Master dei Talenti” e dell’Associazione DeSono. Fa parte del progetto Hulencourt Art Project (Belgio) che riunisce i giovani solisti in carriera. Nel settembre 2012 è stata invitata a partecipare ad un progetto di musica da camera con le prime parti dei Berliner Philarmoniker.

2012_11_18 Nuovo laboratorio di Teatro Terapia al Libero di Milano


Teatro Terapia prendiamoci cura di noi con il teatro
Un modo nuovo di vedere il teatro per scoprire e conoscere meglio le proprie capacità e i propri limiti, le proprie virtù e i propri difetti, per comprendere meglio la propria sfera relazionale.

Dopo il successo della scorsa stagione, riparte il 18 novembre a Milano il corso di teatro terapia non per diventare 'attori', ma per diventare 'individui' più consapevoli e presenti a se stessi e a chi ci circonda!

Il corso intende circoscrivere un tempo/luogo protetto, separato dalla quotidianità, dove potersi esprimere senza giudizi né ostacoli.
Protetti dalla cornice della ‘finzione’ sarà possibile così sperimentare e riconoscere emozioni, ruoli, relazioni e pensieri, permettendo di riattraversare in modo creativo la propria condizione...

Per questo laboratorio è possibile seguire un primo incontro al costo simbolico di 50,00 euro per meglio comprendere gli argomenti e le modalità degli incontri futuri!!!

Attenzione: si prevede a breve il tutto esaurito...


Teatro Libero Milano Scuola Le parole che coinquistano Dizione, Voce e Lettura interpretata

Partiranno a novembre i nuovi corsi tecnici dedicati alla parola...
Livello base e livello avanzato...
Prenota la tua lezione di prova gratuita!!!
 
Sono in partenza due importanti corsi per completare e perfezionare la propria preparazione teatrale e/o acquisire una perfetta padronanza della propria voce e delle proprie capacità comunicative. Un'occasione unica per imparare a d esprimere ciò che pensi e senti!

Dizione
Il corso di dizione si propone di insegnare a parlare bene, respirare bene e pronunciare in maniera corretta frasi e parole allo scopo di raggiungere una buona capacità di comunicazione.
Il corso quindi non si rivolge soltanto alle persone che intendono intraprendere (o hanno intrapreso) un percorso teatrale, ma anche a tutti coloro che desiderano, per lavoro o semplice interesse culturale, approfondire o migliorare gli aspetti semantici e fonetici della lingua italiana e il suo utilizzo.
Questo corso si articolerà in tre sezioni:
nella prima si affronteranno una serie di esercitazioni che riguardano nello specifico:esercizi di respirazione ed esercizi di articolazione e di emissione vocale
nella seconda si affronterà lo studio vero e proprio della dizione e della ortoepia ai fini di una pronuncia chiara e intelligibile delle parole e dei suoni che le compongono cercando di eliminare il difetto vocale più pericoloso: la cantilena.
nella terza sezione infine, esamineremo testi appartenenti a varie tipologie: poesia, narrativa, teatro, comunicazione pubblicitaria, per  avvicinarci a una buona capacità di lettura interpretata.
Il corso prevede un esame finale che gli allievi sosterranno alla presenza del proprio insegnante e di un commissario esterno.

Corso avanzato di voce e di lettura interpretata
Questo corso, di livello avanzato, si rivolge a chi ha già appreso elementi di dizione e di voce e/o ha frquentato almeno un corso di recitazione.
Dopo un primo momento dedicato ad un percorso vocale attraverso esercizi e canzoni si lavorerà sulla lettura di un testo, analizzandone sia la forma e la struttura, sia l'aspetto legato alla sonorità delle singole parole, per poterne trasmettere oltre che il significato logico, le molteplici immagini e le mille svariate sfumature che ogni testo contiene.
Lo scopo è sempre quello di comunicare le infinite emozioni che quelle parole contengono.
Lavorando sul testo però, non si può prescindere da quella che chiameremo 'espressività corporea'.
Il corpo, anche se stiamo leggendo e ci troviamo di fronte ad un leggio, non è slegato dalla voce, è parte integrante del messaggio che si vuole trasmettere:lo sguardo rivolto al pubblico, una mano che si alza o si abbassa, velocemente o lentamente, un leggero avanzare o indietreggiare.. diventano movimenti indispensabili ed è importante saperli padroneggiare per riuscire ad esprimere al meglio ciò che si vuole trasmettere.
A fine corso è prevista un saggio/spettacolo di lettura a leggio: è importante non trascurare il fatto che il leggere ad alta voce, solitamente è un'azione rivolta ad un interlocutore e quindi, quale gioia migliore del poter applicare quanto appreso davanti a un pubblico!

Per entrambi i corsi è prevista una lezione di prova gratuita, prenotala subito!!!

Per maggiori informazioni e per iscriverti:
tel. 3386274736 / 028323182 , milano@teatripossibili.org
o passa a trovarci in via Savona, 10

giovedì 18 ottobre 2012

Paolo Alderighi, pianoforte

Paolo Alderighi, pianoforte E' nato il 5 novembre 1980 a Milano. Diplomato in Pianoforte presso il Conservatorio G. Verdi di Milano nel 2000 e laureato con lode in Economia per le arti, la cultura e la comunicazione presso l'Università Bocconi nel 2005.
Dal 1996 si è esibito in Italia, USA, Giappone, Australia, Germania, Svizzera, Francia, Irlanda, Ungheria, Lussemburgo, Olanda, Belgio, Spagna, Svezia, Inghilterra, Malta, Marocco.
Ha inciso parte della colonna sonora del documentario di Ermanno Olmi dedicato all’artista Jannis Kounellis. Ha collaborato all'organizzazione di vari eventi culturali.
Si è posizionato al secondo posto nel referendum “Top jazz 2007” indetto dalla rivista Musica Jazz nella categoria “Miglior nuovo talento” e al primo posto nel concorso a giuria popolare “Italian Jazz Awards 2008” nella categoria “Brand New Jazz Act”.
Ha recentemente registrato il terzo lavoro discografico a suo nome in pianoforte solo intitolato “A Touch of Swing” con l’etichetta Jazz Connaisseur e partecipato a numerose altre produzioni discografiche (Tiziana Ghiglioni “Non sono io” Philology, Karin Schmidt “German and American songs” Incipit Records, International Hot Jazz Quartet “Havin' A Ball” Arbors Records, Alfredo Ferrario “Dedicated to Henghel” Philology, 5 produzioni discografiche con l'etichetta giapponese Audio Park Records).
Ha collaborato con musicisti noti nell’ambiente jazzistico (Howard Alden, John Allred, Joe Ascione, Carlo Bagnoli, Alan Barnes, Dan Barrett, Gianni Basso, Ian Bateman, Dan Block, Lillian Boutté, Gianni Cazzola, Franco Cerri, Evan Christopher, Colin Dawson, Bruno De Filippi, Tullio De Piscopo, Isla Eckinger, Giovanni Falzone, Alfredo Ferrario, Jim Galloway, Sandro Gibellini, Tiziana Ghiglioni, Dusko Goykovich, Marty Grosz, Scott Hamilton, Eiji Hanaoka, Duke Heitger, Dick Hyman, Luciano Invernizzi, Duffy Jackson, Tom Kirkpatrick, Eiji Kitamura, Jason Marsalis, Ed Metz jr., Luciano Milanese, Gabriele Mirabassi, Mauro Negri, Nicki Parrott, Lino Patruno, Ken Peplowski, Bucky Pizzarelli, Ed Polcer, Valery Ponomarev, Randy Reinhart, George Robert, Scott Robinson, Marcello Rosa, Randy Sandke, Antti Sarpila, Karin Schmidt, Frank Tate, Paolo Tomelleri, Bob Wilber, Roy Williams, Engelbert Wrobel).
Dal 2007 collabora con l'Università Bocconi come docente del modulo Musica (Arte e Cultura I) presso il corso di laurea in Economia e management per arte, cultura e comunicazione.
Ha ricevuto un premio speciale della giuria alla sezione “Jazz” del “Premio Nazionale delle Arti 2007” indetto dal Ministero dell'Università e della Ricerca.

www.paoloalderighi.com

Corso di tastiere Storiche per bambini, ragazzi e adulti a Quarona

Riparte il prossimo giovedì 18 ottobre 2012_10_18, per il terzo anno consecutivo, il 
Corso di Tastiere storiche
per bambini, ragazzi e adulti, organizzato dall'Associazione Triacamusicale, attiva sul territorio dal 1995 e promotrice del Festival Internazionale di Musica Antica Gaudete!
Il corso, a cadenza settimanale - il giovedì -, avrà una durata di 30 lezioni fino alla metà di giugno 2013 e sarà tenuto, in continuità con gli anni precedenti, dalla docente Irene De Ruvo, diplomata in organo, clavicembalo e pianoforte. Le lezioni si svolgeranno a Quarona (VC), secondo l'orario definito con l'insegnante.
A chi è rivolto il corso:
• Particolarmente rivolto ai bambini e ai ragazzi (oltre agli adulti) che desiderano intraprendere lo studio della musica su strumenti a tastiera.
• Il progetto "Tastiere storiche" propone un nuovo approccio allo studio della musica attraverso la risorsa offerta dalle tastiere storiche.
• L'accostamento alle tastiere storiche offrirà l'opportunità di svelare ed approfondire le diverse tematiche proprie della letteratura antica. Sarà possibile individuare un nuovo modo di approcciare il linguaggio musicale ed una diversa articolazione dei suoni, attraverso l'utilizzo della diteggiatura antica.
Per ogni informazione è possibile contattare l'organizzazione ai numeri: 
340 3697914 (Maria Chiara) - 348 8209119 (Mara) 
oppure visitare il sito www.gaudetefestival.it su cui è disponibile il Depliant informativo sul corso.

mercoledì 17 ottobre 2012

AUDIZIONE STAGE THE ROYAL BALLET SCHOOL


AUDIZIONE

E STAGE


con:




Diane Van Schoor

direttrice White Lodge, The Royal Ballet School



Mark Annear 

responsabile Outreach Programme The Royal Ballet School



Livorno, 17-18 novembre 2012



Per informazioni:

A.E.D. www.dancenews.it


e-mail: aed@dancenews.it

mercoledì 10 ottobre 2012

Creusa Suardi, insegnante pianoforte

Creusa Suardi è nata a Pavia nel 1987, intraprende gli studi musicali all'età di 13 anni presso l'Istituto Superiore di Studi Musicali "Franco Vittadini" di Pavia sotto la guida del Maestro Laila Mancino e successivamente viene seguita dal Maestro Cinzia Piccini. Dal 2008 studia nella classe del Maestro Andrea Turini con il quale si diploma nel settembre 2012. 
Attualmente frequenta il primo anno di biennio superiore di pianoforte. Dal 2008 frequenta i Corsi di Interpretazione Musicale "Città di Polistena" e "Caderzone Terme" tenuti dai Maestri Andrea Turini e Maria Grazia Petrali. Nel luglio 2010 ha inoltre frequentato la Masterclass per pianisti con orchestra tenuta da Andrea Turini e Michele Manganelli con l'Orchestra della Cappella Musicale della Cattedrale di Fiesole, eseguendo il concerto in Re maggiore di Haydn. Nel marzo 2011 si è esibita in qualità di solista al Teatro Municipale di Piacenza. Ha partecipato a corsi di perfezionamento tenuti da Emilia Fadini, Maurizio Zanini, Massimiliano Damerini e Humberto Quagliata. 
Si è esibita in diverse manifestazioni musicali in qualità di solista e accompagnatrice. Affianca allo studio del pianoforte quello del canto lirico. Ha intrapreso gli studi sotto la guida del Maestro Gabriella Rossi Van Ellinchausen, perfezionandosi poi nel repertorio barocco con Claudine Ansermet. E' ora iscritta al terzo anno di canto lirico all'Istituto F. Vittadini di Pavia, seguita dal Maestro Monica Bozzo. 
A breve terminerà gli studi di Lettere moderne all'Università degli Studi di Pavia. 

lunedì 8 ottobre 2012

Psallite sapienter V Seminario di canto gregoriano

novembre - dicembre 2012
gennaio - aprile 2013
Abbazia di S. Giustina - Padova
Psallite sapienter V Seminario di canto gregoriano
Il V Seminaro di canto gregoriano si articolerà in tre sezioni: A- Liturgia;
B- Musicologia liturgica; C- Canto gregoriano. Al fine di garantire una solida preparazione teorica e pratica, la proposta didattica sarà distribuita lungo un percorso triennale così suddivisa: 1- Corso base; 2- Corso avanzato; 3- Corso monografico. Le lezioni consistono in una serie di incontri settimanali, distribuiti in due sessioni: una autunnale e una primaverile. La direzione del seminario è affidata ad Alberto Turco. 
Le iscrizioni vanno presentate entro le ore 12 di giovedì 8 novembre 2012
Modulo di iscrizione [pdf, 42Kb] http://www.fondazionelevi.it/docs/musica/modulo_iscrizione_Psallite_V.pdf

sabato 6 ottobre 2012

Pietro Ferrario, organo


Ha conseguito i diplomi di pianoforte, composizione, organo e composizione organistica, musica corale e direzione di coro, presso i conservatori di Brescia, Milano e Alessandria, studiando con B.Bettinelli, L. Mollino e L. Romanini. Si è perfezionato in composizione con A. Gorghi a Parma e Siena (diploma di merito all'Accademia Chigiana), in musica per film (E. Morricone), in organo con L. Rogg, G. Parodi e altri, in direzione di coro con G. Graden e I Kaljuste. Oltre a svolgere attività concertistica nella triplice veste di pianista, organista e direttore di coro, è prolifico e apprezzato autore di pagine pianistiche, organistiche, corali, orchestrali, sinfonico-corali, eseguite da importanti orchestre, cori, direttori e solisti in tutta Europa, Stati Uniti, Australia, Cina, Argentina, Nuova Zelanda, Israele. Ha composto su commissione di importanti enti come Fondazione Toscanini di Parma, Settimane Musicali di Stresa, Pomeriggi Musicali di Milano. Nel 2004 gli è stato conferito il 1° premio nel Trofeo Internazionale di Composizione Corale "Seghizzi" di Gorizia, nel 2008 il 1° premio al Concorso di composizione corale "Bettinelli" di Milano. Ha pubblicato per gli editori Ricordi, Carrara, Rugginenti, Sonzogno, FENIARCO, e le tedesche Carus-Verlag e Ferrimontana. È stato membro e presidente di giuria in concorsi corali e di composizione nazionali e internazionali. Ha inoltre lungamente collaborato con l'Archivio Storico di Casa Ricordi. Dirige varie formazioni corali tra cui l'Ensemble vocale Calycanthus, vincitore del primo premio nei concorsi corali di Arezzo, Vittorio Veneto, Quartiano, Riva del Carda, e di un 2° premio al Concorso Corale Internazionale "Seghizzi" di Gorizia nel 2008. Ha inciso nel 2007 un CD di musica corale contemporanea per l'etichetta Bottega Discantica di Milano e nel 2012 un CD di musica pop-jazz a cappella di prossima uscita per l'etichetta SMC di Ivrea. Nel 2011 è stato docente di armonia, contrappunto, fuga e composizione presso il Conservatorio "A. Pedrollo" di Vicenza. Attualmente insegna pianoforte e teoria presso la Civica Scuola di Musica di Arese. È organista della chiesa SS. Gervaso e Protaso di Parabiago sullo storico organo Carrera 1841. È dell'agosto 2012 la recentissima esecuzione del suo Credo II per coro, ottoni, organo e timpani a Ravensburg e altre città della regione tedesca del Baden-Wùrttemberg, lavoro commissionatogli dalla Landesakademie di Ochsenhausen.

giovedì 4 ottobre 2012

Scuola di Teatro Libero Milano prenota le tue lezioni di prova gratuita!


E' tempo di scuola di teatro, tempo di coltivare il tuo sogno e farlo avverare con i corsi della Scuola Teatri Possibili   
La nostra Scuola (tra le scuole di teatro più frequentate in Italia) è un punto di riferimento fondamentale per chi vuole studiare Teatro a Milano. 
La scuola ha come obiettivo principale, dal primo al terzo anno quello di fornire ai propri allievi gli elementi necessari per affrontare la professione di attore; un approfondito percorso formativo per i futuri professionisti dello spettacolo, ma anche una qualificata opportunità per chi desidera accostarsi al teatro per passione, nel tempo libero.
Il primo anno è dedicato alla scoperta del proprio potenziale creativo, all'insegnamento delle materie di base e alla scoperta della propria sensibilità artistica.
Il secondo anno approfondisce i temi e le materie del primo anno offrendo la possibilità agli allievi di cimentarsi con la costruzione del personaggio e con uno o più testi su cui improvvisare e studiare.
Il terzo anno si propone infine di sviluppare le capacità individuali di ogni singolo allievo approfondendone la preparazione soprattutto attraverso esperienze progettuali concrete quali l'allestimento di performances e spettacoli teatrali veri e propri.Il ciclo consigliato di studio è quindi di tre anni.
Accanto al percorso triennale sono previsti numerosi corsi tecnici di approfondimento tematico: clowneria, teatrodanza, dizione, voce e lettura interpretata, organizzazione teatrale per completare in maniera approfondita la tua formazione teatrale.
Sono previsti corsi specifici per bambin(6/10), corsi per ragazzi preadolescenti (11/13 anni) adolescenti (14/17 anni).
I nostri insegnanti, attori e registi affermati della scena teatrale milanese sono altamente qualificati. Provenienti dalle più importanti scuole di teatro italiane e già attori e registi affermati, guidano i ragazzi attraverso un percorso sfaccettato e appassionante che approda nei saggi di fine anno, momento unico per mettersi alla prova e sperimentare sul campo quanto si è appreso durante l'anno.
E per tutti i nuovi iscritti 2 lezioni di prova gratuita!!!
 
PER INFORMAZIONI
Scrivici a milano@teatripossibili.org, telefonaci ai numeri 02/8323182 o 3386274736 

oppure passa a trovarci nella nostra sede di via Savona, 10 a Milano.

mercoledì 3 ottobre 2012

TIROCINIO INTERNAZIONALE DI DANZA CLASSICA

BALLET DANSE INTERNATIONAL
TIROCINIO INTERNAZIONALE DI DANZA CLASSICA
della giovedì 1° er alla domenica 4 novembre 2012 inclusi
COURS ILLIMITES (circa 3 cours de 1:30)
Prezzo 190 Euros
Per riservare premete sul legame qui di seguito
avec MICHAEL SHANNON
Stella del Bolchoï
Direttore della scuola reale di balletto di Anversa

ANDERSON SANTANA
Direttore e professore a Brussel internazionale Ballet School

JACQUES MARSA
dell'opera di Parigi
Soloista e vde principale Ballet
direttore di BALLETTO BALLA INTERNAZIONALE

CLASSICO PUNTE PROVERBIO VARIAZIONI
BRUSSELS INTERNATIONAL BALLET SCHOOL
Rue François Gay 1150 BRUXELLES
possibilità d'alloggio sul posto telefonarci
Téléphone 00 33 (0)6 03 08 04 06

Il BALLETTO BALLA INTERNAZIONALE si sviluppa con i suoi numerosi tirocini che organizziamo sui luoghi anche del suo lavoro e di quello dei suoi allievi, nella sua scuola di danza il fine settimana ed in periodo di vacanze scolastiche. Numerose date sono già riservate ma può ancora iscriversi in una all'altra disciplina per un tirocinio nella sua scuola di danza.

INFORMAZIONI
Jacques Marsa de l'Opéra de Paris
Jacques Marsa de l'Opéra de Paris
Tel 00 32 (0)2 646 33 91
Tel 00 33 (0)6 03 08 04 06
 

Orchestra Sinfonica dei Colli Morenici


L’Orchestra Sinfonica dei Colli Morenici è nata nel 2007 in provincia di Mantova, ed è composta da un gruppo variabile di professori d’orchestra diplomatisi prevalentemente presso il Conservatorio "L. Campiani" di Mantova; l’età media dei suoi componenti è di circa 30 anni.
L’Orchestra ha tenuto molte esibizioni, incentrando la sua attività sia nel campo operistico che in quello sinfonico; dal 2010 il gruppo ha ampiamente sviluppato anche un repertorio dedicato alla musica da film (lavori di Morricone, J.Williams, Nino Rota, Piazzolla, ed altri) e alla musica leggera da intrattenimento (Beatles, Bryan Adams per citarne alcuni).
Il gruppo ha collaborato con diverse realtà  corali in repertori sacri anche in organici ridotti e ha tenuto concerti solistici mettendo in luce i suoi componenti orchestrali.
Tra i vari eventi a cui l’Orchestra ha partecipato, si menzionano la partecipazione al Concorso Lirico “Città di Sarzana” (La Spezia) come gruppo accompagnatore dei vincitori nel 2008, l’incisione per le Edizioni Paoline di Roma del CD “Armonia di Natale” nel 2009, l’esecuzione della sinfonia IX di Beethoven in provincia di Brescia nel 2010, l’esecuzione di Carmina Burana (Orff) a Cremona e Piacenza nel 2010, l’esecuzione del Requiem di Verdi, diverse rappresentazioni di Pierino e il Lupo (Prokofieff), una delle quali con la partecipazione di Don Antonio Mazzi come voce narrante, e una tournée de L’Elisir d’amore con la regia di Katia Ricciarelli.
L’Orchestra è stata diretta da giovani e affermati direttori quali Giuliano Carella, Giuseppe Orizio, Patrizia Bernelich, Lelio Capilupi, Edmondo Savio, Francesco Zingariello, Nicola ferraresi, e si è esibita in prestigiose sale quali il Teatro Bibiena di Mantova, le splendide cornici delle piazza di Sarzana (SP) e Pietrasanta, il cortile del Palazzo Farnese di Piacenza, l’Arena giardino e il Teatro Ponchielli di Cremona, il Teatro Municipale di Piacenza, il teatro Comunale di Asti, e in molti altri luoghi caratteristici dei territori mantovano, bresciano, emiliano e veneto.

Cavalleria Rusticana P.Mascagni a Galliate 8/09/2012

lunedì 1 ottobre 2012

Margherita Ciani, mezzosoprano


Ha compiuto gli studi musicali al conservatorio “L. Refice” di Frosinone.
Si è perfezionata a Roma con i maestri Rolando Nicolosi e Walter Cataldi Tassoni.
Ha partecipato alla produzione dell’opera “Aida” messa in scena dal teatro Petruzzelli di Bari alle Piramidi di Giza a Il Cairo, con la regia di Mauro Bolognini.
Ha affiancato grandi nomi della lirica: Ghena Dimitrova, Grace Bumbry, Nicola Martinucci, Aldo Protti, Giuseppe Taddei.
Ha cantato al teatro lirico di Cagliari in ”Rigoletto”, opera trasmessa dalla Rai tv.
Ha cantato al teatro di Pesaro per il M° Luciano Pavarotti.
Ha partecipato a vari festivals internazionali a Cartagine e Tunisi con le opere “Cavalleria Rusticana”, “Il barbiere di Siviglia” e “Il trovatore”con la regia di Franca Valeri.
Si è esibita nei teatri “Ghione”, “Flaiano” e “Manzoni” di Roma con le opere “Nabucco”,”Carmen” e “Il barbiere di Siviglia”.
Ha interpretato i ruoli di Suzuky (Madama Butterfly) e Azucena (Il trovatore) nei teatri ”Opera Nazionale “ di Bucarest e “Smetana” di Praga. Ha cantato “Stabat Mater” di Pergolesi, a Cracovia nell’ambito del festival internazionale di musica sacra.
Si è perfezionata nel repertorio di musica barocca con il maestro Marcello Peca (già direttore d’orchestra della Rai tv) ed ha cantato le opere : “La passione di Cristo”di A.Scarlatti e “Andromaca” di L.Leo.
Ha collaborato con l’attrice e regista Simona Marchini per la realizzazione di spettacoli lirico-satirici.
Ha cantato “Macbeth” e “Carmen” al teatro Morlacchi di Perugia e “Adriana Lecouvreur” al teatro Flavio Vespasiano di Rieti.
Ha in repertorio numerose opere liriche: “Così fan tutte”, “Le nozze di Figaro”, “Il barbiere di Siviglia”, “Norma”, “Il Trovatore”, “Aida”, “Un ballo in maschera”, “Don Carlo”, “Rigoletto”, “Nabucco”; “La forza del destino”, “Carmen”, “Werther”, “Madama Butterfly”, “Gianni Schicchi”,”L’amico Fritz”,”Cavalleria rusticana”,”Adriana Lecouvreur”, “La Gioconda”,”Andrea Chenier”.
Musica sacra : “Stabat Mater” e “Mottetto di Pasqua”di Pergolesi, “Requiem” di Mozart, “Petite messe solennelle” di Rossini, “Salve Regina” di D.Scarlatti , “Messa di Requiem” di Verdi; “Stabat Mater” di Boccherini, “Gloria”e “Magnificat” di Vivaldi.
Ha interpretato il ruolo di Carmen nell’opera omonima di Geoge Bizet nei teatri Metropolitan di Catania e Cassia di Roma.
Ha ricevuto i premi: “Mario Del Monaco” nel 1991; “Giacomo Lauri Volpi” nel 1992;
“Maria Callas” nel 1995; “Inner wheel International” nel 1998